fbpx

L’inverno porta con sé inevitabili disturbi legati al cambiamento delle temperature: raffreddori, tossi, bronchiti sono dietro l’angolo.

I sintomi dell’influenza sono febbre, dolori muscolari, mal di gola, senso di affaticamento, accompagnati spesso da tosse frequente e mal di testa.

Se si presentano almeno due di questi sintomi contemporaneamente si parla di influenza vera e propria, in caso contrario, è più probabile che si tratti di una semplice sindrome parainfluenzale.


Influenza

Una corretta alimentazione e rimedi naturali possono aiutare nella lotta all’influenza. E’ consigliabile consumare frutta e verdura di stagione in grande quantità e preferibilmente cruda, per assimilare sali minerali e vitamine, soprattutto la vitamina C.

Importante l’apporto di agrumi, broccoli, verze, ma anche frutta secca e disidratata, altamente energetiche.

Bere molta acqua agevola l’espulsione di tossine dall’organismo e lavare spesso le mani è una buona pratica per contrastare la diffusione dei germi.

Se prendete l’influenza potete guarire più in fretta facendo impacchi di rafano (ridurre in poltiglia la radice di rafano e applicare sul petto l’impasto; ha un’azione anticatarrale e aiuta a risolvere le forme bronchiali) e usando radice di liquirizia che è espettorante, mucolitica e sedativa: masticarla calma la tosse e allevia i disturbi ai bronchi.

Compila il FORM sottostante. Ti risponderemo via e-mail o richiamandoti al telefono!