fbpx

L’ambulatorio di logopedia in Asti Clinic offre una consulenza medica sulla prevenzione e valutazione di patologie e disturbi della voce, del linguaggio, della comunicazione e della deglutizione.

In Asti Clinic si eseguono visite logopediche per le seguenti patologie:

  • neurologiche e neuropsicologiche (afasie, aprassia, agnosia, ritardi di sviluppo del linguaggio, disturbi fonologici, disturbi dell’apprendimento, dislessia, ritardi mentali, disturbi dell’attenzione, disturbo specifico del linguaggio, disprassia verbale);
  • neurocomportamentali (effetto di traumi cranici, patologie cerebrali, autismo, demenza).
  • otorinolaringoiatriche e foniatriche (disfonia,disartria, dislalia, difficoltà di linguaggio legate alla sordità e alla balbuzie, disfagia, deglutizione disfunzionale).

In Asti Clinic la Dottoressa Bonello si occupa di valutazione e trattamento logopedico educativo-riabilitativo di patologie, disfunzioni o handicap comunicativi su pazienti in età evolutiva, adulta e geriatrica.

 

La Dott.ssa Sara Bonello è laureata in Logopedia presso l'Università degli Studi di Torino.

Esperta in valutazione e trattamento logopedico educativo-riabilitativo di patologie, disfunzioni o handicap comunicativi su pazienti in età evolutiva, adulta e geriatrica.

Dott.ssa Sara Bonello

Asti Clinic

FAQ - Domande frequenti

Come si svolge la visita logopedica?

 Durante la prima visita, il logopedista individua le specifiche difficoltà del paziente così da poter impostare un trattamento mirato alle sue problematiche. Viene, quindi, effettuata un’indagine anamnestica, ossia lo specialista raccoglie tutte le informazioni circa il paziente, utili a definire con maggior precisione il deficit insorto.

Viene, inoltre, chiesto al paziente di eseguire test standardizzati, i quali fanno emergere le caratteristiche del disturbo, come ad esempio il PPVT (test utilizzato con i bambini con sospetto disturbo del linguaggio), per verificare le loro capacità di comprensione lessicale.

Non è prevista nessuna norma di preparazione.

Cos'è la dislessia?

La dislessia è un disturbo dell’apprendimento che porta a una difficoltà nel leggere e nello scrivere in modo corretto e fluente, che emerge classicamente all’inizio della scolarizzazione e che si mantiene per tutta la vita.

Il logopedista sa come curarla occupandosi di prevenzione, valutazione, trattamento riabilitativo delle patologie del linguaggio, della comunicazione in età evolutiva, adulta e geriatrica.

Questo specialista quindi, attraverso attività rieducative del linguaggio, riesce a potenziare e a riabilitare quelle carenze che riguardano in modo specifico le persone affette da dislessia

 

Mio figlio balbetta, cosa devo fare?

Secondo le ricerche, quattro bambini su cinque che balbettano vanno incontro ad una remissione pressoché completa.
Alcuni di questi bambini risolvono spontaneamente il disturbo, ma in alcuni casi può essere necessario l’intervento di uno specialista che possa determinare l’approccio più corretto, in alcuni casi si può agire sul comportamento dei genitori (indiretto) o sul bambino stesso (diretto) per migliorare la fluenza di quest’ultimo.

Pronuncio male alcune lettere già da quando ero bambina, è possibile risolvere il problema da adulta?

A parte il rotacismo, che consiste in una pronuncia errata della lettera /r/, più difficile da correggere, è possibile modificare la pronuncia di tutte le altre lettere anche in età adulta in circa 10/12 sedute di logopedia.

Compila il FORM sottostante. Ti risponderemo via e-mail o richiamandoti al telefono!

12 + 9 =